TP-LINK ARCHER VR2800 Recesione

Se state cercando un modem-router potente, veloce con connessione wifi ad ampia copertura, compatibile con VDSL2, ADSL2+, ADSL2 potete tranquillamente scegliere il TP-LINK ARCHER VR2800. Non costa poco, lo trovate in offerta su Amazon, ma state tranquilli che i soldi sono spesi bene.

Oltre ad essere compatibile con la maggior parte dei provider italiani, integra lo standard Wi-Fi di ultima generazione 802.11ac Wave 2 che consente di scambiare dati fino alla velocità di 2167 Mbps a 5 GHz e 600 Mbps a 2,4 GHz.

Trasferire un file, anche di grosse dimensioni, tra PC connessi alla stessa rete senza fili
richiederà pochissimi secondi, oltre al fatto che non avrai alcun problema con la visione di streaming a 4K e giochi on-line. Per migliorare la copertura è stato dotato di 4 antenne esterne con amplificatore di potenza. Integra 2 porte USB 3.0 per la condivisione di periferiche di archiviazione, stampanti e modem 3G/4G.

tplink ac2800

A gestire il tutto c’è un processore dual core da 1 GHz che evita congestioni e rallentamenti anche quando ci sono molti client connessi. Un router che vale i soldi spesi come detto.

Funziona anche senza linea Adsl

se avete una chiavetta Usb dongle 3G-4G basta inserirla nella porta Usb del modem e avete realizzato uno spot wifi senza avere la linea ADSL in casa.

Quello che è veramente cool è che, se il fornitore abituale abbia un’interruzione, è sufficiente inserire un dongle 3G / 4G in una delle porte USB. Boom, nuovo e nuovo.

Prestazioni

La versatilità è senza dubbio il forte abito del VR2600 e TP-Link continua questo tema con il supporto di alcuni dei più recenti standard di rete. Facendo buon uso delle bande a 2.4Ghz e 5GHz, le prestazioni WiFi sono valutate fino a 2167Mbps sulla banda a 5GHz e di 600Mbps sulla banda 2.4.

Quel impatto sulla velocità è riuscito grazie al miglioramento di NitroQAM. Ciò aumenta le velocità Wi-Fi del 25%. Poi c’è una tecnologia a 4 stream che gestisce 4 flussi di dati sulla banda 5GHz per aumentare la velocità globale del 33%.

Caratteristiche

 

Velocità
Velocità wireless ultima – Velocità wireless combinata fino a 600 Mbps (oltre 2.4GHz) e 2167 Mbps (oltre 5GHz)
Tecnologia NitroQAM – Utilizza lo schema di modulazione NitroQAM (1024 QAM) per una maggiore velocità di trasmissione dei dati, aumentando la velocità wireless fino al 25%
MU-MIMO Technology – Scambia simultaneamente i dati con diversi dispositivi, raggiungendo velocità che sono 4 volte più veloci dei router AC standard
802.11 ac – Fornisce una velocità di trasferimento dati 3 volte superiore a 802.11n per ogni flusso
CPU doppia-core – CPU dual-core a 1GHz e 2 processori di co-processori

Gamma Wi-Fi
Ultimate Range Wi-Fi – 4 antenne staccabili a doppia banda garantiscono una copertura Wi-Fi diffusa e una connessione stabile
Wi-Fi con Beamforming – La tecnologia Beamforming individua i dispositivi collegati e migliora ulteriormente la gamma di Archer VR2800 e la resistenza del segnale ad ogni dispositivo mobile, garantendo una connessione wireless più affidabile ed efficiente.

Affidabilità
Banda simultanea a doppia banda – Le bande Wi-Fi separate consentono a più dispositivi di connettersi alla rete senza una riduzione delle prestazioni
QoS – Device / Application-based QoS rende più facile per voi dare priorità al traffico Internet.

Facilità d’uso
Intuitive Web UI- Garantisce l’installazione rapida e semplice senza problemi
Connessione veloce – Collegare saldamente i dispositivi wireless premendo il pulsante WPS
Facile accensione / spegnimento – Attiva / disattiva l’alimentazione, la radio wireless e i LED separatamente utilizzando i pulsanti ON / OFF, Wi-Fi On / Off e LED On / Off
Gestione remota con TP-Link ID – Gestisci la tua rete domestica dal tuo smartphone o tablet tramite un singolo ID TP-Link, non importa dove ti trovi
Gestione senza problemi con l’applicazione Tether – La gestione della rete è semplice grazie all’applicazione TP-Link Tether App, disponibile su qualsiasi dispositivo Android o iOS

Sicurezza
Guest Network – Mantenere la rete principale protetta creando una rete separata per amici e visitatori
Controllo degli accessi – stabilire una lista bianca o una lista nera per consentire o bloccare determinati dispositivi dall’accesso a Internet
Controlli genitori – Gestisci quando e come i dispositivi connessi possono accedere a Internet
VPN Server – OpenVPN, PPTP VPN e IPSec VPN sono supportati, facilitando la creazione di una connessione protetta tra la tua rete privata e internet
Crittografia per la rete protetta – le crittografie WPA-PSK / WPA2-PSK offrono una protezione attiva dalle minacce alla sicurezza

Facile condivisione
Doppie porte USB per la condivisione veloce – Con due porte USB 3.0 ultra veloci è possibile accedere e condividere una stampante, nonché i file e i media localmente. Attraverso il server FTP del router del modem, è inoltre possibile accedere in modalità remota ai file e ai media dai dispositivi di rete
Velocità di trasferimento più veloce 10x – La porta USB 3.0 fornisce fino a 10 volte più veloce l’accesso ai dischi USB rispetto alle connessioni USB 2.0 di nuova generazione
Server di stampa integrato – Consente la stampa wireless da più computer (funziona in combinazione con una stampante USB)
Server multimediale incorporato – Consente di riprodurre musica, guardare video e visualizzare le foto da qualsiasi dispositivo della rete

Come si utilizza la Corrente Elettrica per creare una Rete Internet

connessione rete elettrica internetSe il nostro segnale wifi non riesce a coprire tutta la nostra casa abbiamo bisogno di ripetitori wifi oppure, utilizzando delle normali prese di corrente elettrica, possiamo utilizzare il FRITZ Powerline 546E. Si tratta di un prodotto che consente di portare la rete anche dove non ci sono cablaggi e dove non arriva la copertura di un eventuale connessione Wl-FI.

Il 546E  usa la tecnologia Powerline comunicando con il resto della rete utilizzando i cavi dell’impianto elettrico offrendo la connettività ad altri dispositivi tramite le due porte ethernet e all’access point Wi-Fi integrati.

Comandare accensione e spegnimento degli elettrodomestici da Internet

Di prodotti come quello presentato da Fritz! ce ne sono già diversi in commercio; quello che distingue il modello di Avm dal resto dei prodotti concorrenti è la presenza di una presa elettrica passante che può essere attivala o spenta tramite una comoda interfaccia web, così da poter controllare da remoto, via internet, dispositivi come elettrodomestici, lampade o altro purché non superino lo potenza di 2,3 kW.

La tecnologia Powerline non è però l’unico modo per collegare il 546E alla rete esistente. Nel menù di configurazione è infatti possibile selezionare tre diverse modalità di collegamento, cioè quelle tramite, appunto, Powerline, Wlan o cavo Ethernet. Nella pratica, quindi, questo modello può essere utilizzato come extender tramite rete elettrica, come ripetitore Wi-Fi o come semplice access point Wi-Fi.

Ogni modalità è compatibile con qualsiasi altro dispositivo prodotto da altre aziende, perciò per funzionare il FritzIPowerline 546E non richiede necessariamente la presenza di un rnodem/rourer di Avm.

Inoltre sia la presa intelligente sia l’interfaccia Wi-Fi del FritzIPoweriine 546E sono temporizzabili: è infatti possibile stabilire gli orari in cui attivare la Wlan del dispositivo e spegnere o accendere la presa dì corrente integrata a orari prestabiliti, o definire un calendario settimanale personalizzato o, ancora farlo in maniera casuale per simulare la presenza nell’ambiente.

È anche possibile sincronizzare l’attuatore con un calendario di Google, e come nel caso del FrìtzlDect 200, anche con il 546E è possibile visualizzare i consumi dei dispositivi collegati alla presa di corrente passante. Con questo modello, però, non è possibile gestire le varie funzioni tramite i servizi MyFritz dalle sterno della rete locale. Per gestirlo via internet, da remoto, occorre configurare il reindirizzamento delle porte nel proprio modem/router,
oppure connettersi tramite Vpn.

Vicino alla presa elettrica del 546E sono presenti tre pulsanti illuminati: i primi due servono per attivare o disattivare, rispettivamente, l’alimentazione della presa o l’interfaccia Wi-Fi, mentre il terzo consente di stabilire la connessione con un altro dispositivo Powerline. Ovviamente per poter utilizzare il S46E sfruttando la connettività della rete elettrica è necessario procurarsi un secondo adattatore Powerline,anche di un altro produttore.

Router Portatile per creare connessioni WIFI tramite Sim 4G

netgearrouter4gCapita spesso di voler condividere una connessione wifi con un segnale che proviene dal nostro cellulare, magari di tipo 4G. Come fare in questi casi? Dobbiamo dotarci di un mini router portatile in cui inserire la nostra scheda Sim. A questo punto siamo pronti per condividere la nostra connessione.

Uno dei migliori router è senza dubbio l’Aircard Netgear AC762S. Una volta inserita la Sim card nell’interno del dispositivo è possibile collegarsi alle reti 4G o 3G e disporre di un collegamento Internet dalla velocità massima di 100 Mbps in download e di 50 Mbps in upload.

Ovviamente è garantita anche la compatibilità con le reti 2G e 3G, per potersi collegare anche dove non ne è disponibile una Lte. L’Aircard AC762S integra un access point Wi- Fi 802.11b/g/n che permette a fino 10 dispositivi, come smartphone, tablet (Ipad ecc) o computer portatili, di collegarsi contemporaneamente ad Internet, condividendo la stessa connessione.

Grande poco più di una carta di credito e con uno spessore di circa 15 mm l’Aircard integra una batteria ricaricabile dall’autonomia di diverse ore, e dispone anche di un display Lcd dalla diagonale di 1,7” che permette di tenere sotto controllo in ogni momento, fra l’altro, lo stato della connessione, quali dispositivi sono collegati all’hot spot e il volume di dati consumato.

Uno slot per schede di memoria micro SD consente inoltre di sfruttare l’Aircard come un mini Nas, per condividere fino a 32 Gbyte di spazio di archiviazione fra i dispositivi connessi. L’hotspot Lte di Netgear è preconfigurato con le impostazioni dei vari operatori e non richiede l’intervento dell’utente. Una volta attivo è comunque possibile impostare le varie funzioni tramite una pratica interfaccia Web, oppure utilizzando delle speciali app per sistemi iOS ed Android. Anche il collegamento dei client può avvenire in modo estremamente semplice e veloce, grazie alla funzione Wps che richiede la semplice pressione di un pulsante per stabilire la connessione.

Itek Smart Android Box per vedere film da Internet sul Televisore

itekItek ha presentato un nuovo player multimediale che si collega al televisore permettendo la visualizzazione film in alta risoluzione anche da Internet (ad esempio Youtube). Si tratta della iTek Smart Android Box . Con questo prodotto è possibile accedere alla propria posta elettronica, oppure chattare via Skype o ancora accedere al nostro social network preferito direttamente dal televisore led, senza contare i numerosi videogiochi disponibili per Android. In pratica trasformate il vostro televisore in una smart Tv. In alternativa, più economica, c’è la Smart Android Dongle, 1GB DDR3 da una cinquantina di euro che si attacca all’uscita HDMI.

Costruttivamente è un piccolo scatolotto da collegare al televisore tramite interfaccia Hdmi (ma c’è anche l’uscita composita), dotato di 4 Gb di memoria flash integrata, 1 Gb di RAM DD3, di una porta di rete Ethernet, modulo wifi per la connessione internet e di uno slot per schede di memoria Sd. Una caratteristica molto comoda di questo modello è la presenza, nella parte superiore del box, di un connettore dock per dischi Serial Ata, che permette di collegare qualsiasi hard disk semplicemente inserendolo nel suo slot, anche i modelli esterni GoFlex di Seagate.

smarttv

Il “cuore” del Smart Station Android è un processore dual core basato su architettura Cortex A9, mentre il sistema operativo è Android 4.2. Come media player questo modello supporta tranquillamente i più diffusi formati e
codec audio e video in circolazione, compresi i filmati in alta definizione fino al 1.080p. La dotazione comprende l’alimentatore esterno, i cavi di collegamento e un pratico telecomando.

Il prezzo molto interessante su Amazon è inferiore a 80 euro.

Telecamera per Auto car cam DR500GW Blackvue

cameracarLa Blackvue DR500GW non è una semplice dash-car ma si tratta di un prodotto ben più versatile e compatto, una telecamere che può essere installata sul prabrezza della vostra auto per effettuare delle bellissime riprese in corsa. E’ corredata di una scheda di memoria asportabile (micro sd), con capacità di 32 gb, protetta da un apposito portellino, registra filmati in full hd a 1.080p e ha sensore giroscopico, gps, microfono e altoparlante incorporati.

Inoltre, dispone di sistema wifi integrato che, con l’apposita app che si può scaricare gratuitamente, consente di gestire questa car cam mediante uno smartphone, sul quale è possibile verificare in tempo reale tanto l’inquadratura quanto i parametri di ripresa e le funzioni audio e video.

L’angolo di ripresa concesso dall’ottica è di ben 156° e la dotazione comprende il pratico supporto anulare per fissarla in plancia. Uno spezzone di biadesivo specifico, sviluppato da 3M, consente di fissare questo supporto in modo permanente alla macchina (la posizione ideale è dietro allo specchietto retrovisore interno), dalla quale la camera si potrà poi asportare grazie al dispositivo di sgancio rapido.

blackvue

La scocca, in tecnopolimero, è particolarmente robusta e reca, all’estremità opposta rispetto all’ottica, lo slot per la sd card, il tasto di attivazione per il wi-fi e la presa per l’alimentazione, che può essere a 12 o 24 V, con assorbimento massimo di 300 mA. (il cavo è in dotazione, completo di spinotto e spina per collegarla all’accendisigari). Una serie di feritoie di raffreddamento da un lato consente all’apparecchiatura di funzionare anche in condizioni termiche impegnative (il range varia da -20°C a + 70°C), dall’altro non le permette di essere completamente weatherproof e quindi non permette di utilizzarla al di fuori dell’abitacolo in condizioni estreme, inconveniente di modesta portata visto che questa Balckvue deve essere comunque collegata alla batteria della vettura per la corrente di alimentazione.

Può essere acquistata in offerta su Amazon

Scheda Speciale SD per creare una connessione Wi-fi quando non c’è

sandiskwifiCome fare ad utilizzare una connessione wifi quando nella propria periferica non è previsto il modulo wireless? Utilizzando una scheda speciale SD.  SanDisk Eye-Fi non è una tradizionale scheda di memoria. anche se a un primo sguardo si potrebbe pensare il contrario il suo punto di forza, oltre a collegarsi alle Wi-Fi esistenti, sta nella capacità di sfruttare la funzione Wi-Fi Direct, che consiste nel creare una rete senza fili totalmente autonoma.

I vantaggi sono enormi. Primo tra tutti la possibilità di inviare foto e video realizzate con la fotocamera a uno smartphone e da qui direttamente in Rete tramite il collegamento mobile. Una soluzione comoda o semplice da usare quando non si ha a disposizione una rete senza fili connessa a Internet .

Naturalmente il trasferimento può avvenire anche verso PC e tablet. E proprio su computer che si nota la versatilità di questa scheda .Installando il programma Eye-Fi Center, si configurano tutte le funzioni della Eye-Fi e la si prepara per l’utilizzo immediato nella fotocamera. Si ha anche la possibilità di stabilire le regole per il backup automatico delle foto e l’eventuale loro salvataggio in une spazio on-line. Una volta impostate le preferenze, quando ci si avvicina al PC e la Eye-Fi rileva la rete, esegue un salvataggio automatico delle immagini memorizzate. L’applicazione segue la stessa filosofia di semplicità, pertanto si impiega davvero poco tempo per prendere confidenza con i suoi strumenti.

La scheda si Sandisk è capace di interfacciarsi non solo con gli smartphone di ultima generazione. In poche parole siamo rimasti davvero soddisfatti. Prima di compiere il trasferimento vero e proprio, bisogna però installare l’ app gratuita Eye-Fi disponibile su Google Play. Apple Store e Kindle Store. Quest’applicazione è indispensabile per supportare le funzioni della Eye-Fi. Scattando per la strada e sfruttando la funzione Direct Mode siamo riusciti a trasferire in modo veloce, semplice e sicuro tutte le foto al nostro smartphone, per poi caricarle nei vari social network e online mediante il collegamento alla rete mobile. Il tutto senza perderci in complesse c mac chinose configurazioni: basta stabilire il collegamento e al resto pensa la scheda di memoria. Il trasferimento dei dati tradizionale, inserendola in un lettore di schede, purtroppo è un po’ lento.

Per acquistarla la trovate in offerta su Amazon

Acquistare una piccola Stazione Meteo Per la Casa

stazionemeteoI patiti di meteo, di previsioni del tempo e di meterologia possono sicuramente divertirsi con una piccola stazione meteo per la casa. Quella che presentiamo oggi è la Oregon Scientifìc WMR200 che viene venduta ad un prezzo di circa 350 euro.

Si tratta di una stazione meteo multifunzione moderna e professionale, con tutto il necessario per monitorare, in modo semplice e accurato, tantissimi parametri.

Un perfetto connubio tra innovazione tecnologica per scoprire il tempo che fa e che farà, grazie al data logger che mostra sul suo ampio display LCD, touch-screen a retro illuminazione HiGL, simboli grafici in movimento di facile intuizione e dati sempre chiari e leggibili.

C’è tutto il necessario per monitorare le condizioni atmosferiche: grafico della pressione barometrica e delle previsioni del tempo, termometro estemo e intemo, igrometro, anemometro con indicazione della velocità e della direzione del vento, pluviometro, visualizzazione dew point, wind chili, indice di calore e umidità, pannello solare con rilevazione raggi ultravioletti, allarmi, indicazione delle fasi lunari, orologio radio controllato, calendario in 5 lingue, sveglia con allarme e funzione snooze.