TP-LINK ARCHER VR2800 Recesione

Se state cercando un modem-router potente, veloce con connessione wifi ad ampia copertura, compatibile con VDSL2, ADSL2+, ADSL2 potete tranquillamente scegliere il TP-LINK ARCHER VR2800. Non costa poco, lo trovate in offerta su Amazon, ma state tranquilli che i soldi sono spesi bene.

Oltre ad essere compatibile con la maggior parte dei provider italiani, integra lo standard Wi-Fi di ultima generazione 802.11ac Wave 2 che consente di scambiare dati fino alla velocità di 2167 Mbps a 5 GHz e 600 Mbps a 2,4 GHz.

Trasferire un file, anche di grosse dimensioni, tra PC connessi alla stessa rete senza fili
richiederà pochissimi secondi, oltre al fatto che non avrai alcun problema con la visione di streaming a 4K e giochi on-line. Per migliorare la copertura è stato dotato di 4 antenne esterne con amplificatore di potenza. Integra 2 porte USB 3.0 per la condivisione di periferiche di archiviazione, stampanti e modem 3G/4G.

tplink ac2800

A gestire il tutto c’è un processore dual core da 1 GHz che evita congestioni e rallentamenti anche quando ci sono molti client connessi. Un router che vale i soldi spesi come detto.

Funziona anche senza linea Adsl

se avete una chiavetta Usb dongle 3G-4G basta inserirla nella porta Usb del modem e avete realizzato uno spot wifi senza avere la linea ADSL in casa.

Quello che è veramente cool è che, se il fornitore abituale abbia un’interruzione, è sufficiente inserire un dongle 3G / 4G in una delle porte USB. Boom, nuovo e nuovo.

Prestazioni

La versatilità è senza dubbio il forte abito del VR2600 e TP-Link continua questo tema con il supporto di alcuni dei più recenti standard di rete. Facendo buon uso delle bande a 2.4Ghz e 5GHz, le prestazioni WiFi sono valutate fino a 2167Mbps sulla banda a 5GHz e di 600Mbps sulla banda 2.4.

Quel impatto sulla velocità è riuscito grazie al miglioramento di NitroQAM. Ciò aumenta le velocità Wi-Fi del 25%. Poi c’è una tecnologia a 4 stream che gestisce 4 flussi di dati sulla banda 5GHz per aumentare la velocità globale del 33%.

Caratteristiche

 

Velocità
Velocità wireless ultima – Velocità wireless combinata fino a 600 Mbps (oltre 2.4GHz) e 2167 Mbps (oltre 5GHz)
Tecnologia NitroQAM – Utilizza lo schema di modulazione NitroQAM (1024 QAM) per una maggiore velocità di trasmissione dei dati, aumentando la velocità wireless fino al 25%
MU-MIMO Technology – Scambia simultaneamente i dati con diversi dispositivi, raggiungendo velocità che sono 4 volte più veloci dei router AC standard
802.11 ac – Fornisce una velocità di trasferimento dati 3 volte superiore a 802.11n per ogni flusso
CPU doppia-core – CPU dual-core a 1GHz e 2 processori di co-processori

Gamma Wi-Fi
Ultimate Range Wi-Fi – 4 antenne staccabili a doppia banda garantiscono una copertura Wi-Fi diffusa e una connessione stabile
Wi-Fi con Beamforming – La tecnologia Beamforming individua i dispositivi collegati e migliora ulteriormente la gamma di Archer VR2800 e la resistenza del segnale ad ogni dispositivo mobile, garantendo una connessione wireless più affidabile ed efficiente.

Affidabilità
Banda simultanea a doppia banda – Le bande Wi-Fi separate consentono a più dispositivi di connettersi alla rete senza una riduzione delle prestazioni
QoS – Device / Application-based QoS rende più facile per voi dare priorità al traffico Internet.

Facilità d’uso
Intuitive Web UI- Garantisce l’installazione rapida e semplice senza problemi
Connessione veloce – Collegare saldamente i dispositivi wireless premendo il pulsante WPS
Facile accensione / spegnimento – Attiva / disattiva l’alimentazione, la radio wireless e i LED separatamente utilizzando i pulsanti ON / OFF, Wi-Fi On / Off e LED On / Off
Gestione remota con TP-Link ID – Gestisci la tua rete domestica dal tuo smartphone o tablet tramite un singolo ID TP-Link, non importa dove ti trovi
Gestione senza problemi con l’applicazione Tether – La gestione della rete è semplice grazie all’applicazione TP-Link Tether App, disponibile su qualsiasi dispositivo Android o iOS

Sicurezza
Guest Network – Mantenere la rete principale protetta creando una rete separata per amici e visitatori
Controllo degli accessi – stabilire una lista bianca o una lista nera per consentire o bloccare determinati dispositivi dall’accesso a Internet
Controlli genitori – Gestisci quando e come i dispositivi connessi possono accedere a Internet
VPN Server – OpenVPN, PPTP VPN e IPSec VPN sono supportati, facilitando la creazione di una connessione protetta tra la tua rete privata e internet
Crittografia per la rete protetta – le crittografie WPA-PSK / WPA2-PSK offrono una protezione attiva dalle minacce alla sicurezza

Facile condivisione
Doppie porte USB per la condivisione veloce – Con due porte USB 3.0 ultra veloci è possibile accedere e condividere una stampante, nonché i file e i media localmente. Attraverso il server FTP del router del modem, è inoltre possibile accedere in modalità remota ai file e ai media dai dispositivi di rete
Velocità di trasferimento più veloce 10x – La porta USB 3.0 fornisce fino a 10 volte più veloce l’accesso ai dischi USB rispetto alle connessioni USB 2.0 di nuova generazione
Server di stampa integrato – Consente la stampa wireless da più computer (funziona in combinazione con una stampante USB)
Server multimediale incorporato – Consente di riprodurre musica, guardare video e visualizzare le foto da qualsiasi dispositivo della rete

Le Migliori Bistecchiere Elettriche da usare in Casa

Le bistecchiere elettriche sono un prodotto molto apprezzato nelle cucine italiane. Permettono di realizzare grigliate di carne, pesce e verdure in modo rapido e dietetico, senza oli né grassi. Grazie alla resistenza elettrica a serpentina, non si ha bisogno di gas o carbonella e si possono usare direttamente in cucina, al chiuso. Inoltre produce meno fumo e odori perché il termostato permette di regolare il calore. Alcuni modelli hanno un dispositivo specifico antifumo e antiodore.

Ci sono quelle professionali che costano centinaia di euro e quelle economiche da 70-80 euro.

migliori_bistecchiere_elettriche

E’quindi una valida alternativa al barbecue che si fa nel giardino visto che sopra possiamo cuocere di tutto. I migliori modelli in vendita hanno una o due piastre di cottura, solitamente di alluminio rivestito di materiale antiaderente, ma si trovano anche di pietra, ceramica o vetroceramica. Tutte permettono di cucinare light, ma l’antiaderente è più facile da pulire.

Se la utilizzate per grandi quantità di cibo, meglio la bistecchiera a due griglie, che possono essere posizionate l’una sopra l’altra, a contatto, per cuocere velocemente da entrambi i lati oppure essere disposte affiancate per raddoppiare la superficie di cottura. In alcuni modelli puoi addirittura girare la piastra.

La temperatura è regolabile da 70° C a 250° C e, in alcuni apparecchi, è possibile selezionare le due piastre su valori diversi, oppure bloccare quella superiore in posizione sollevata per evitare il contatto con i cibi. La potenza varia da 700-800 watt fino a 2400 watt: più è alta, prima la piastra si scalda e mantiene più a lungo il calore.

E’ chiaro che è consigliabile utilizzarle all’ aperto per fare barbecue, ma nulla vieta di usarle anche in casa, magari vicino una cappa aspiratrice.

Vantaggi e svantaggi

la bistecchiera elettrica, rispetto a quella a carbonella, ha il vantaggio sicuramente della semplicità d’uso. Non bisogna accendere il fuoco ed aspettare che si scaldi, qui con la resistenza elettrica interna è tutto immediato.

La cottura, rispetto alla bistecchiera tradizionale, è piu’ uniforme grazie alle piastre che si chiudono sul cibo, cuocendolo in maniera uniforme su entrambi i lati, per una cottura pressochè perfetta. 
I modelli più moderni di bistecchiere elettriche sono dotati di dispositivi detti elimina odori e mangia-fumo. Inoltre sono da considerare i seguenti punti pro e contro:

  • Non necessitano di grassi in aggiunta per la cottura;
  • Riducono i cattivi odori e soprattutto il fumo;
  • Ha bisogno soltanto della presa elettrica per poter funzionare;
  • Ti consente di cuocere in maniera uniforme senza dover girare la carne;
  • Solitamente è ingombrante.

Lo svantaggio più comune tra tutti i tipi di bistecchiere elettriche consiste nel mantenimento degli odori dato che, non potendo essere utilizzati saponi in quantità idonea per eliminarli, questi tendono a sedimentarsi, a meno che non pulite la bistecchiera con prodotti naturali. Per questo motivo è sconsigliata la cottura di carne e di pesce sulla stessa piastra.
Meglio averne due allora, magari acquistandole più in là nel tempo.

I migliori modelli

Rowenta 702D: bistecchiera con doppia piastra elettrica da 2 Kw. Ha la funzione cottura automatica che cuoce senza far nulla impostando il tempo da sola a seconda del cibo. Cuoce di tutto, dagli hamburger alla carne al pesce al formaggio, verdure comprese.

Philips HD6323/20: è fornito di coperchio per facilitare la cottura. Regolabile su temperature da 70 °C a 230 °C, ha potenza di 2000 watt e piastra antiaderente che può essere usata su due lati: liscia e con scanalature.

De’Longhi CGH902:una volta aperta, la superficie di cottura della bistecchiera CGH 902 di De Longhi raddoppia. Con piastre in materiale antiaderente, ha potenza di 1500 watt e un sistema che facilita la scolatura e la raccolta del grasso e dei liquidi, per una cottura ancora più light.

Girmi Grigliatutto BS45: la bistecchiera BS45 di Girmi è dotata di rivestimento interno antiaderente Petravera®, resistente come la pietra a graffi e usura, per una cottura perfetta senza oli né grassi. Ha potenza di 1500 watt e manico
termoresistente con chiusure laterali.

Ariete La Grigliata 2200: potenza da 2,2 Kw entra subito in temperatura. Ha il timer per la programmazione e vasca per lo scolo del grasso, si pulisce facilmente con un normale detersivo per i piatti. Coperchio in vetroresina che si può facilmente inserire nella lavastoviglie.