Smartwatch più costoso, il Samsung Gear 2

gear2E’ sicuramente lo smartwatch più costoso del mercato (circa 300 euro), si tratta del Samsung Gear 2 che succede al vecchio modello uscito lo scorso anno. L’hardware scelto da Samsung è di ottimo livello: il display touch Super Amoled offre una buona leggibilità in ogni condizione di luce e un contrasto di tutto rispetto. Grazie alla memoria interna di 4 GB, il dispositivo può poi gestire una libreria musicale in autonomia, mentre la fotocamera integrata da 2 Mpixel offre una qualità discreta per gli scatti improvvisati.

La cassa del Gear 2 non è munita di porta Micro Usb ma deve essere collega ta a un piccolo guscio esterno che poi si connette all’alimentatore. Benché migliorato rispetto alla versione originale, il cradle pare una scelta forzata, anche viste le dimensioni non proprio compatte dello smartwatch.

Il corpo in metallo offre comunque una eccellente sensazione di robustezza e migliora l’estetica del primo Gear; aggiungendo anche la certificazione di impermeabilità IP67, protetto da immersione temporanea. Oltre ai classici sensori, il Gear 2 dispone sul retro della cassa di un cardiofrequenzimetro che permette di misurare le pulsazioni di chi lo indossa. L’inclusione del frequenzimetro resta inoltre una scelta interessante per estendere l’utilizzo dello smartwatch all’ambito fitness.

Il sistema operativo è Tizen e offre una buona interfaccia utente gestibile con semplicità attraverso lo schermo tattile. Oltre alle classiche funzioni di notifica, permette di consultare le previsioni meteorologiche, di controllare la libreria musicale (dell’orologio e dello smartphone) e di gestire la fotocamera. Molto comodo è poi il controllo vocale, gestito attraverso la piattaforma Samsung S-Voi ce, tramite cui si possono ad esempio effettuare chiamate (grazie al microfono e all’altoparlante integrati). I limiti principali sono il prezzo e la compatibilità limitata agli apparati Samsung. Oltre 200 le applicazioni dedicate disponibili sullo store Samsung Apps.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s