Recensione tablet Asus Nexus II da 7 pollici

nexus 7Ad un anno dal lancio del primo Nexus, il tablet di Google targato Asus, arriva la nuova versione del piccolo da 7 pollici. Questa volta il design si è rinnovato, la cornice del display è insolitamente ampia nella parte inferiore e in quella superiore. Il vantaggio di questa soluzione consiste nel fatto che quando si tiene in mano il tablet orientato in senso orizzontale le dita non arrivano a coprire lo schermo.

Il display da 7 ” del Nexus II ha una risoluzione Hd di 1.920 x 1.200 pixel su schermo Ips, impressiona favorevolmente per la sua luminosità e mostra immagini molto stabili e nitide anche da angolazioni particolarmente spinte.

I colori delle immagini acquisite dalla fotocamera integrata da 5 mega pixel non sono il massimo della vita, la telecamera frontale da 1,2 è utile per le videochiamate.

Il valore del rapporto di contrasto a scacchiera, pari a 133:1, è però soltanto nella media di categoria e porta pochi punti alla valutazione complessiva. Questo modello adotta un processore Snapdragon S4 da 1,5 GHz, combinato con 2 Gb di memoria Ram ed equipaggiato con un chip grafico Adreno-320. Questa soluzione è in grado di offrire potenza sufficiente per eseguire anche le apps più esigenti.

Nessun altro tablet Android risponde così rapidamente e in modo preciso agli input come il Nexus 7 . Le apps si avviano molto velocemente e girano senza alcuna esitazione, e anche il browser Chrome è molto fluido durante la navigazione web.

L’autonomia è fra le migliori della categoria: una volta che la batteria è completamente carica (capacità 3950 mAh), permette di riprodurre video a 720p ininterrottamente per 6 ore e 44 minuti con la luminosità al 50%, test effettuato da trustedreview,  e , mentre in modalità di navigazione web ha raggiunto una durata complessiva di ben 7 ore e 23 minuti. Anche il tempo di caricamento è esemplare: durante i test infatti si ricarica la batteria, completamente esaurita, in appena 3 ore e mezza. Anche grazie a questo aspetto, il Nexus 7 ha ottenuto un punteggio pieno per quanto riguarda la mobilità.

La nuova versione del Nexus 7 di Google è disponibile con una memoria integrata di 16 o di 32 Gb, purtroppo manca la possibilità di aumentare la capacità di storage aggiungendo schede SD. L’utente deve quindi valutare se lo spazio disponibile sia adeguato alle proprie esigenze, ed eventualmente orientarsi verso la versione da 32 Gb.

Se si desidera avere anche la connettività Lte integrala è però una scelta obbligata, dato che il modello 4G è venduto solo nella versione con la massima capacità, ma a un prezzo che resta comunque molto interessante, 349 euro con 32 Gb.

Acquista su Amazon

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s